This content is not available in your region

Spacca vetri casa con sassi e insegue ex fin dai Cc, preso

Access to the comments Commenti
Di ANSA
A Sorrento si era allontanato da gruppo. Indagini dei Cc
A Sorrento si era allontanato da gruppo. Indagini dei Cc

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">NAPOLI</span>, 07 <span class="caps">MAR</span> – Prima l’ha insultata, dopo ha<br /> spaccato i vetri della sua casa tirando dei sassi. E quando lei<br /> è scappata con il figlio di un anno alla caserma dei<br /> carabinieri, lui l’ha inseguita e ha continuato a minacciarla<br /> anche lì. E’ accaduto a Forio d’Ischia, dove un 31enne, con<br /> precedenti specifici, è stato arrestato dai carabinieri per atti<br /> persecutori e maltrattamenti in famiglia.<br /> L’uomo si è presentato a casa della sua ex ed ha cominciato a<br /> inveire nei suoi confronti. Alle urla sono seguiti i sassi. La<br /> donna, terrorizzata, è riuscita a fuggire e con in braccio il<br /> proprio figlio di 1 anno ha raggiunto la caserma dei<br /> carabinieri. Ma lui non si è arreso e ha inseguito la donna fino<br /> alle porte della caserma dove i militari sono intervenuti e lo<br /> hanno bloccato. Durante l’arresto il 31enne ha continuato ad<br /> urlare e a minacciare l’ex di morte. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.