This content is not available in your region

Ucraina: 'sequestrato' mega yacht a Timchenko

Access to the comments Commenti
Di ANSA
E' ormeggiato nel porto di Sanremo
E' ormeggiato nel porto di Sanremo

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">SANREMO</span>, 05 <span class="caps">MAR</span> – La Guardia di Finanza ha<br /> ‘congelato’ nel porto di Sanremo il maxi yacht ‘Lena’,<br /> imbarcazione di 52 metri con valore stimato in 50 milioni di<br /> dollari, di proprietà del magnate russo dell’energia e delle<br /> infrastrutture Gennady Timchenko, amico di Putin ancora prima<br /> dell’ascesa dello ‘zar’ al Cremlino, proprietario di Volga Group<br /> e socio di Novatek. Il provvedimento è del Comitato di sicurezza<br /> finanziaria nei confronti di beni di magnati russi in Italia.<br /> L’atto è stato notificato al capitano. Sullo yacht sono ammesse<br /> manutenzioni e pulizia. Ieri nel porto di Imperia era stato<br /> ‘congelato’ il Lady M di Alexei Mordashov (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.