This content is not available in your region

9.058 ucraini entrati in Italia da inizio conflitto

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Viminale, in maggioranza donne e bambini
Viminale, in maggioranza donne e bambini

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 04 <span class="caps">MAR</span> – Sono 9.058 i cittadini ucraini<br /> entrati in Italia dall’inizio del conflitto fino alle ore 8 di<br /> oggi: 4.484 donne, 1.041 uomini e 3.533 minori. Principali<br /> destinazioni Roma, Milano, Bologna e Napoli. Lo afferma in un<br /> tweet il Viminale. In 24 ore gli ingressi sono stati circa<br /> 2.450. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.