Ucraina: apre sportello per l'Unità di crisi a Cagliari

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Messi a disposizione locali per organizzazione aiuti e supporto
Messi a disposizione locali per organizzazione aiuti e supporto

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CAGLIARI</span>, 02 <span class="caps">MAR</span> – A seguito della richiesta del<br /> Console Onorario Ucraino a Cagliari Anthony Grande, la giunta<br /> comunale ha deliberato l’attivazione di uno sportello per<br /> l’Unità di crisi per la guerra in Ucraina. La decisione è quella<br /> di supportare la popolazione ucraina offrendo alla stessa ogni<br /> forma di sostegno e vicinanza “in quello spirito di accoglienza<br /> e solidarietà che ha sempre contraddistinto la popolazione<br /> sarda, memore anche di un tempo di guerra che è ancora vivo e<br /> presente in tanti cittadini della nostra terra,<br /> Sono stati messi a disposizione i locali di via Santa Margherita<br /> 51, per attivare uno sportello per lo svolgimento delle attività<br /> segretariali finalizzate all’organizzazione degli aiuti e<br /> supporto alla popolazione ucraina.<br /> Fra qualche giorno verrà inoltre messo a disposizione anche il<br /> gazebo della Piazza Ingrao quale punto d’appoggio per lo<br /> smistamento delle informazioni.<br /> Il Consolato ha accolto con molta commozione e riconoscenza<br /> l’aiuto del Comune di Cagliari che ha rinnovato ampia<br /> disponibilità a mettere in campo ulteriori azioni in base alle<br /> necessità che emergeranno.<br /> Alla consegna delle chiavi dei locali erano presenti<br /> rappresentanti dell’amministrazione comunale, dell’Unità di<br /> crisi, del Consolato e volontari ucraini che collaboreranno con<br /> l’organizzazione. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.