This content is not available in your region

Strage Bologna: avvocato Stato, Bellini paghi 2 mld coi Nar

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Richiesta per il Governo e due ministeri
Richiesta per il Governo e due ministeri

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BOLOGNA</span>, 02 <span class="caps">MAR</span> – Anche Paolo Bellini dovrebbe<br /> contribuire in solido con gli ex Nar Francesca Mambro, Valerio<br /> Fioravanti e Gilberto Cavallini al pagamento dei<br /> “2.134.273.007,02 euro, stabiliti con sentenza passata in<br /> giudicato dal Tribunale civile di Bologna, nel 2014, come<br /> risarcimento per la Presidenza del Consiglio dei ministri, il<br /> ministero dell’Interno e quello delle Infrastrutture e dei<br /> Trasporti”, che si sono costituiti parte civile nel nuovo<br /> processo sulla strage del 2 agosto 1980. E’ quanto ha concluso il legale Andrea Cecchieri,<br /> dell’Avvocatura dello Stato, nella memoria presentata dal<br /> collegio di parte civile nel processo per concorso nella strage<br /> a carico dell’ex di Avanguardia Nazionale. Inoltre nella memoria<br /> Cecchieri chiede che “venga concessa a favore delle<br /> amministrazioni dello Stato costituite parti civili una<br /> provvisionale esecutiva a carico di Bellini pari a 59.972.861,31<br /> euro”. Per quanto riguarda gli altri due imputati, Piergiorgio<br /> Segatel e Domenico Catracchia, la richiesta è di condannare<br /> “alla pena di giustizia e al risarcimento di tutti i danni<br /> morali e patrimoniali arrecati alle amministrazioni dello Stato<br /> costituite parti civili con liquidazione in separata sede”.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.