Bandiera pace e fiaccole per Ucraina davanti Basilica Assisi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
"Siamo qui a manifestare per la pace" dice sindaco Proietti
"Siamo qui a manifestare per la pace" dice sindaco Proietti

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ASSISI</span> (<span class="caps">PERUGIA</span>), 02 <span class="caps">MAR</span> – Una grande bandiera con i<br /> colori dell’iride, illuminata dalle fiaccole, è stata dispiegata<br /> davanti all’ingresso della Basilica Inferiore di Assisi per<br /> chiedere la pace in Ucraina. Una manifestazione promossa dal<br /> Comune e dalla Tavola per la pace insieme alle Famiglie<br /> francescane. In tanti, religiosi e non, hanno partecipato all’iniziativa.<br /> Con loro diversi sindaci con la fascia tricolore. A prendere la<br /> parola, tra gli altri, Stefania Proietti, sindaco di Assisi e<br /> presidente della Provincia di Perugia, e il promotore della<br /> marcia della pace Flavio Lotti. “Siamo qui a manifestare per la pace – ha detto Proietti – e<br /> ci sentiamo vicini ai sindaci delle citta ucraine colpite. Siamo<br /> in oltre 350 in questa piazza, anche una luce che ci accende<br /> nella notte può dare vita alla speranza”. “La vita delle persone, compresi donne e bambini, ha meno<br /> valore di equilibri geopolitici, di affermate garanzie<br /> strategiche” ha sottolineato il custode del Sacro Convento di<br /> Assisi fra Marco Moroni in un messaggio sul sito “San<br /> Francesco”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.