This content is not available in your region

Incendio Milano: pm Milano revoca sequestro grattacielo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Inquilini rientrano in possesso della loro casa, anche Mahmood
Inquilini rientrano in possesso della loro casa, anche Mahmood

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 01 <span class="caps">MAR</span> – La Procura di Milano ha disposto la<br /> revoca del sequestro della Torre dei Moro di via Antonini, il<br /> grattacielo di 18 piani nel quartiere Vigentino di Milano che lo<br /> scorso 29 agosto ha preso fuoco trasformandosi in una torcia<br /> incandescente. Il dissequestro, come scrive nel suo provvedimento il pm<br /> titolare dell’inchiesta Marina Petruzzella, è stato possibile in<br /> quanto le esigenze probatorie “non sono più attuali” e i lavori<br /> per la messa in sicurezza “valgono a scongiurare pericoli” di<br /> cedimenti dell’immobile o “di altri eventi di natura comunque<br /> disastrosa”. Da oggi quindi gli inquilini, tra cui il cantante Mahmood,<br /> potranno riprendere possesso dei loro appartamenti e dare il via<br /> ai lavori per renderli agibili. Inoltre l’indagine, in cui ci<br /> sono una decina di indagati, si avvicina alla chiusura in vista<br /> della richiesta di processo. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.