This content is not available in your region

Presunte molestie scuola:studenti riprendono lezioni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Primo contatto con l'istituto, incontrerà presto studenti
Primo contatto con l'istituto, incontrerà presto studenti

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CASTROLIBERO</span>, 21 <span class="caps">FEB</span> – Hanno ripreso regolarmente le<br /> lezioni gli studenti del polo scolastico ‘Valentini-Majorana’ di<br /> Castrolibero (Cosenza), dopo quindici giorni di occupazione. La<br /> sospensione delle attività didattiche era iniziata il 3 febbraio<br /> scorso, quando i ragazzi avevano occupato la scuola per<br /> denunciare presunti episodi di molestie perpetrate nel tempo da<br /> un professore di matematica e fisica e atteggiamenti vessatori<br /> esercitati da altri docenti nei riguardi di alcuni studenti.<br /> Secondo quanto dichiarato dagli alunni, la dirigente scolastica<br /> Iolanda Maletta “era a conoscenza di questi episodi e avrebbe<br /> insabbiato ogni episodio”. Poi, l’invio degli ispettori<br /> ministeriali e l’allontanamento della preside. Nelle prossime<br /> ore l’Ufficio scolastico regionale nominerà un dirigente<br /> reggente che certamente guiderà la scuola fino alla fine<br /> dell’anno scolastico.<br /> Intanto, prosegue l’attività di indagine avviata dalla Procura<br /> di Cosenza che ha dapprima aperto un’inchiesta conoscitiva e poi<br /> avviato i riscontri a seguito di due denunce presentate,<br /> rispettivamente, da una studentessa del quinto anno e da un’ex<br /> studentessa dello stesso istituto, nei confronti dello stesso<br /> docente accusato di molestie a sfondo sessuale. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.