Napoli: acqua da toeletta "dannosa" rispedita negli Emirati

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Analisi chieste da Agenzia Dogane e GdF conferma presenza fungo
Analisi chieste da Agenzia Dogane e GdF conferma presenza fungo

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">NAPOLI</span>, 18 <span class="caps">FEB</span> – Avrebbe potuto causare anche<br /> infezioni l’acqua da toeletta destinata ad una società operante<br /> sul territorio nazionale, proveniente dagli Emirati Arabi Uniti,<br /> sequestrata dai funzionari dell’ufficio Napoli 1 dell’Agenzia<br /> delle Accise, Dogane e Monopoli e dai militari del Comando<br /> Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli.<br /> L’esame visivo del carico, composto da 27840 flaconi, ha spinto<br /> gli agenti a chiedere l’intervento dei tecnici degli Uffici di<br /> Sanità Marittima Transfrontaliera del capoluogo partenopeo.<br /> Gli esami microscopici su campioni hanno confermato la presenza<br /> di “Ife Fungine”, ossia l’unità strutturale dei funghi, causa di<br /> infezioni diffuse. Il carico è quindi rispedito nel Paese di<br /> provenienza. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.