This content is not available in your region

Faccia a faccia al Cremlino tra Putin e Lukashenko

Access to the comments Commenti
Di euronews
frame
frame   -   Diritti d'autore  frame   -  

Il presidente bielorusso Lukashenko prenderà parte venerdi, insieme al suo omologo russo Putin, alle manovre militari congiunte tra le forze armate dei due paesi. Lo ha detto lo stesso Putin, citato dalla agenzia Tass, a margine di un incontro al Cremlino tra i due.

Lukashenko, che è riuscito a reprimere le proteste seguite alla sua rielezione e a confermarsi al potere, ieri aveva affermato la disponibilità del suo paese ad accogliere armi nucleari russe, in caso di "minacce dell'Occidente". "I paesi occidentali hanno perso il primo turno, ha aggiunto Lukashenko, ora stanno iniziando il secondo cercando di spaventare il mondo parlando di una invasione imminente. Ma questo non ci è mai passato in mente".