This content is not available in your region

Danimarca, rilasciato l'ex capo dell'Intelligence accusato di tradimento

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Danimarca, rilasciato l'ex capo dell'Intelligence accusato di tradimento
Diritti d'autore  LISELOTTE SABROE / RITZAU SCANPIX / AFP   -  

Una corte d'appello in Danimarca ha ordinato il rilascio dell'ex capo dell'Intelligence del Paese, tenuto in custodia cautelare con l'accusa di tradimento contro lo Stato per aver rivelato informazioni altamente riservate.

Sebbene vi fosse "un fondato sospetto" che Lars Findsen avesse violato la legge danese "non sono state ritenute idonee riscontrato le condizioni per trattenerlo in carcere.

from AFP video
Screengrabfrom AFP video

Dopo essere stato arrestato a dicembre insieme ad altri quattro sospetti dell'agenzia di Intelligence danese, il tribunale distrettuale di Copenaghen aveva ordinato a Findsen di rimanere in custodia cautelare sino al 3 marzo, prima della presentazione del ricorso.

L'uomo ha diretto il Danish Defense Intelligence Service dal 2015 sino al suo improvviso licenziamento nel 2020.