Suv accerchiato e danneggiato da giovani, 20enne denunciato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Il video dell'impresa era diventato virale sui social
Il video dell'impresa era diventato virale sui social

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CAGLIARI</span>, 17 <span class="caps">FEB</span> – La squadra mobile ha identificato<br /> uno dei giovani che la notte del 13 febbraio scorso ha<br /> accerchiato un automobilista in transito a bordo di un Suv nel<br /> quartiere Marina a Cagliari, lanciando oggetti contro la<br /> macchina e colpendola con calci e pugni. Tutto era stato filmato<br /> con un telefonino e il video era diventato virale sui social.<br /> Denunciato un 20enne, per danneggiamento aggravato. I poliziotti della Sezione Reati contro il patrimonio della<br /> Mobile hanno identificato il ragazzo grazie ad alcune telecamere<br /> della zona e sono al lavoro per individuare anche gli altri<br /> componenti del “branco”. Il 20enne, insieme ad altri coetanei,<br /> almeno sei persone, si trovavano in via Baylle e al momento del<br /> transito dell’auto di un ristoratore della zona che aveva appena<br /> chiuso la sua attività hanno danneggiato il Suv. I giovani, con<br /> buona probabilità, erano ubriachi. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.