Green pass: presidio a Torino, basta discriminare lavoratori

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Si Cobas davanti Comune, raccolta fondi per dipendenti sospesi
Si Cobas davanti Comune, raccolta fondi per dipendenti sospesi

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TORINO</span>, 15 <span class="caps">FEB</span> – Un centinaio di lavoratori No Green<br /> Pass manifesta davanti al Comune di Torino contro l’obbligo per<br /> i lavoratori over 50 di avere il certificato verde, in vigore da<br /> oggi. Il presidio è organizzato dai SI Cobas, che hanno chiesto<br /> di essere ricevuti dal sindaco, “perché ci sono 500 lavoratori<br /> comunali da oggi sospesi”. “Protestiamo contro una discriminazione diretta ai lavoratori – spiega Mahmoud, sindacalista SI Cobas -. Una soluzione che<br /> non risolve la pandemia, che va combattuta con più posto letto e<br /> con assunzioni negli ospedali. Il governo mette in difficoltà<br /> intere famiglie e le aziende non stanno pagando le quarantene<br /> preventive e le malattie. In piazza oggi ci sono anche<br /> lavoratori vaccinati in solidarietà con i colleghi<br /> discriminati”, conclude Mahmoud. I SI Cobas ha annunciato anche l’avvio di una raccolta fondi<br /> per un cassa di mutuo soccorso per i lavoratori sospesi. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.