This content is not available in your region

Bonetti, rimuovere barriere ragazze in Stem

Access to the comments Commenti
Di ANSA
'La scienza ha bisogno delle donne, è spazio ideale per loro'
'La scienza ha bisogno delle donne, è spazio ideale per loro'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">DUBAI</span>, 11 <span class="caps">FEB</span> – La Giornata Internazionale delle<br /> Donne e delle Ragazze nella Scienza “è stata un’intuizione<br /> fondamentale per definire una delle sfide principali che abbiamo<br /> nel tempo che ci attende: investire in educazione, formazione e<br /> valorizzazione del femminile anche nell’ambito scientifico,<br /> aumentare le competenze per le ragazze e rimuovere ogni barriera<br /> o stereotipo che ancora oggi purtroppo esiste e che induce<br /> troppe ragazze a non scegliere le materie scientifiche perché<br /> pensano di non essere adatte”. Lo ha detto la ministra per le<br /> Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, a margine della<br /> sua visita del Padiglione Italia di Expo 2020 Dubai. “La scienza ha bisogno delle donne, e le donne hanno bisogno<br /> della scienza per affrontare i nuovi linguaggi che il futuro le<br /> vuole come protagoniste. Oggi celebriamo una giornata per dire<br /> alle ragazze che possono davvero trovare nel mondo della scienza<br /> lo spazio ideale per poter realizzare i loro sogni e farli<br /> diventare realtà”, ha detto la ministra. Bonetti è in visita oggi a Expo 2020 Dubai, dove nel<br /> pomeriggio parteciperà a due forum organizzati da Aspen e<br /> Fondazione Bracco. Il primo incontro, dal titolo “Mind the <span class="caps">STEM</span><br /> Gap”, sarà incentrato sull’importanza dell’educazione delle<br /> ragazze nelle discipline <span class="caps">STEM</span>, e vedrà gli interventi in<br /> collegamento, tra gli altri, del ministro dell’Istruzione<br /> Patrizio Bianchi e della ministra dell’Università e Ricerca,<br /> Maria Cristina Messa. A seguire, il forum Women as key actors”<br /> porrà l’accento sul ruolo delle donne nelle relazioni<br /> internazionali, con gli interventi virtuali della rappresentante<br /> speciale Ue per il Sahel, Emanuela Del Re, e la viceministra<br /> degli Esteri Marina Sereni, tra gli altri. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.