L'Aquila città europea sport 2022,oltre 60 eventi in un anno

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Presentato calendario, partecipano 100 associazioni sportive
Presentato calendario, partecipano 100 associazioni sportive

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – L’<span class="caps">AQUILA</span>, 07 <span class="caps">FEB</span> – “Il grande merito di questa<br /> manifestazione è il coinvolgimento dell’associazionismo di base,<br /> che risponde al bisogno di socialità dei ragazzi”. Così il<br /> sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi ha presentato il calendario<br /> “L’Aquila Città Europea dello Sport 2022” nell’Auditorium del<br /> Parco. Cento associazioni, oltre 60 appuntamenti, 45 strutture<br /> pubbliche e 21 private, 23 aree comunali tra parchi, piste,<br /> falesie e Ippovie. Un anno di eventi sportivi, di riflessione<br /> sociale e di approfondimento scientifico. presenti alla<br /> conferenza anche l’assessore comunale allo Sport Vito Colonna,<br /> il presidente del Comitato esecutivo Francesco Bizzarri,<br /> l’assessore regionale allo Sport Guido Liris, il presidente Aces<br /> Italia Vincenzo Lupattelli, il coordinatore organizzativo Aces<br /> Luca Parmigiani e il referente locale Noemi Tazzi. “L’Aquila nel corso degli anni ha espresso notevoli<br /> potenzialità sportive e in alcune discipline, come rugby,<br /> pattinaggio e bocce, ha raggiunto risultati prestigiosi che<br /> l’hanno fatta conoscere in tutto il mondo” ha ricordato<br /> Bizzarri. Il titolo è un riconoscimento assegnato annualmente da<br /> Aces Europe a città che si contraddistinguono con progetti che<br /> seguono i principi etici dello sport. “Il modello di vita dello<br /> sportivo va tutelato e protetto non solo attraverso una migliore<br /> offerta strutturale, ma anche attraverso una sinergia fra<br /> soggetti istituzionali che a vario modo svolgono un ruolo<br /> importante per la rinascita dello sport” ha detto Colonna. “Le associazioni sportive fanno da rete di ammortizzatori<br /> sociali, bisogna sostenerle. Lo sport è un pretesto per<br /> affrontare temi sociali a 360 gradi – ha detto Liris – L’iniziativa arriva al culmine di un percorso di sviluppo e<br /> sostegno del settore che le istituzioni portano avanti con<br /> rigore e lungimiranza sin dal 2009, quando il terremoto ha<br /> danneggiato o distrutto tutte le principali strutture sportive,<br /> cancellando in pochissimo tempo riferimenti fondamentali per la<br /> vita della comunità”. Parmigiani ha consegnato la bandiera ufficiale di “L’Aquila<br /> Città Europea dello Sport 2022” nelle mani del primo cittadino<br /> lanciando una nuova sfida per il capoluogo: “Miglior Città<br /> Europea dello sport”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.