Uccisa nel Napoletano: gip convalida il fermo dell'assassino

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Disposta la custodia cautelare in carcere per omicidio aggravato
Disposta la custodia cautelare in carcere per omicidio aggravato

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">NAPOLI</span>, 05 <span class="caps">FEB</span> – Il gip di Napoli Nord ha<br /> convalidato il decreto di fermo emesso dal sostituto procuratore<br /> Patrizia Dongiacomo nei confronti di Elpidio D’Ambra, accusato<br /> di avere assassinato la 23enne Rosa Alfieri a Grumo Nevano<br /> (Napoli) nel pomeriggio di martedì primo febbraio. Il giudice ha anche disposto la custodia cautelare in carcere<br /> per omicidio volontario aggravato dai futili motivi. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.