This content is not available in your region

Titolare bar ferito, due persone portate in caserma da Cc

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sono accusati di tentato omicidio aggravato dai futili motivi
Sono accusati di tentato omicidio aggravato dai futili motivi

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">DIAMANTE</span>, 05 <span class="caps">FEB</span> – Due persone sono state portate<br /> nella caserma dei carabinieri di Diamante in relazione al<br /> ferimento di Stefano Perugino, di 60 anni, titolare di un bar<br /> nella cittadina del Tirreno cosentino, raggiunto da alcuni colpi<br /> di pistola ieri sera al culmine di una lite per il parcheggio di<br /> un’auto davanti al locale. I due, entrambi quarantenni, sono ora<br /> a disposizione dell’autorità giudiziaria. Non è stato reso noto<br /> se nei loro confronti siano stati adottati provvedimenti. Perugino è stato raggiunto da due colpi di pistola alla<br /> spalla e all’addome ed è ricoverato in gravi condizioni<br /> nell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza dove è stato trasferito<br /> subito dopo il fatto. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.