This content is not available in your region

Ornella Muti, legalizzare droghe leggere è la cosa migliore

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Attrice, non spaccio canne, sono madre, nonna, sono consapevole
Attrice, non spaccio canne, sono madre, nonna, sono consapevole

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">SANREMO</span>, 01 <span class="caps">FEB</span> – “Io non spaccio canne, sono una<br /> madre, sono una nonna, sono consapevole dei pericoli, ma credo<br /> che legalizzare le droghe leggere sia la cosa migliore”. Lo dice<br /> Ornella Muti rispondendo a una domanda sul referendum per la<br /> legalizzazione delle droghe leggere. “E’ una cosa complicata da<br /> gestire. Ma c‘è tutto un giro pericoloso e si trovano cose ben<br /> più pesanti: meglio avere la possibilità di ottenere ricette”,<br /> aggiunge l’attrice che poi sottolinea come “il vino lo possiamo<br /> bere tutti e nessuno si preoccupa. I ragazzini vanno in coma<br /> etilico continuamente. Bisognerà capire legalizzando cosa<br /> succederà”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.