This content is not available in your region

Rapper arrestati: gip, Baby Gang deve rimanere in carcere

Access to the comments Commenti
Di ANSA
A Milano bocciata richiesta misura. 20enne scarcerato a febbraio
A Milano bocciata richiesta misura. 20enne scarcerato a febbraio

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 27 <span class="caps">GEN</span> – Deve restare in carcere il rapper<br /> Baby Gang, nome d’arte del ventenne Zaccaria Mouhib, arrestato<br /> il 20 gennaio in un’inchiesta della Procura milanese su una<br /> serie di rapine, che ha portato ai domiciliari anche altri due<br /> suoi colleghi, Amine Ez Zaaraoui, noto come Neima Ezza, e Samuel<br /> Matthew Dhahri, detto Samy. Lo ha deciso il gip Manuela Scudieri<br /> respingendo l’istanza di revoca della misura cautelare avanzata<br /> dalla difesa al termine dell’interrogatorio di sabato scorso. Davanti al gip, Baby Gang, difeso dall’avvocato Niccolò<br /> Vecchioni, ha negato di aver commesso la rapina a Vignate, nel<br /> Milanese, che gli viene contestata e ha detto “di aver cambiato<br /> vita” e che lui vive “di musica” coi contratti discografici con<br /> una major che ha sottoscritto. Quella sera del 12 luglio scorso,<br /> infatti, ha chiarito Mouhib, era in viaggio in autostrada verso<br /> Rimini. E dai dati sulle celle telefoniche agli atti<br /> dell’indagine, secondo la difesa, si evince solo che lui era a<br /> Vignate alle 13.38 e dunque “ben 7 ore prima della rapina” ai<br /> danni di un ragazzo. Per il gip, invece, “la versione offerta dall’indagato allo<br /> stato non appare suffragata da riscontri” e c‘è “un elevato<br /> rischio di recidiva”. Inoltre, “il percorso positivo che sembra<br /> emergere dalla relazione della comunità Kayros” a cui è affidato<br /> il giovane, secondo il giudice, “sarebbe smentito dalla<br /> partecipazione ad un reato grave come quello in contestazione”.<br /> Da qui la decisione di tenerlo a San Vittore. La difesa, però,<br /> ricorrerà al Riesame. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.