Striscione studenti scuole ebraiche Roma,'Grazie Mattarella'

Access to the comments Commenti
Di ANSA
"Da giovani ebrei grati a suo impegno contro antisemitismo"
"Da giovani ebrei grati a suo impegno contro antisemitismo"

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 24 <span class="caps">GEN</span> – Gli studenti delle scuole ebraiche di<br /> Roma hanno affisso questa mattina uno striscione fuori dal<br /> Palazzo della Cultura – sede delle scuole della comunità ebraica<br /> di Roma – al Portico D’Ottavia, con su scritto: ‘Grazie<br /> presidente Mattarella’. Lo comunica la Comunità Ebraica di Roma. “Il nostro gesto nasce con l’intento di ringraziare il<br /> presidente Mattarella per il lavoro di questi anni – spiegano<br /> gli studenti – La sua difesa della Costituzione, dei valori<br /> antifascisti e la sua vicinanza al mondo della scuola sono stati<br /> un faro sui valori che come cittadini di domani vogliamo portare<br /> avanti. Da giovani ebrei non possiamo dimenticare il suo impegno<br /> contro ogni forma di antisemitismo, anche mascherato da<br /> antisionismo, e l’aver ricordato nel suo discorso d’insediamento<br /> il piccolo Stefano Gaj Tachè, ucciso da terroristi palestinesi<br /> nell’attentato alla sinagoga del 1982. Abbiamo sempre sentito la<br /> sua vicinanza e ora, nel momento in cui termina il suo mandato,<br /> volevamo far sentire noi a lui la nostra”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.