This content is not available in your region

Omicidio Ciatti: al via processo, padre "vogliamo giustizia"

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Imputato cittadino ceceno, scarcerato il 22 dicembre 2021
Imputato cittadino ceceno, scarcerato il 22 dicembre 2021

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 24 <span class="caps">GEN</span> – Si apre oggi a Roma il processo per<br /> l’omicidio di Niccolò Ciatti, il ventenne toscano ucciso nel<br /> corso di un pestaggio nell’agosto del 2017 in una discoteca in<br /> Spagna. Imputato è il ceceno Rassoul Bissoultanov, estradato<br /> dalla Germania in Italia ma scarcerato il 22 dicembre scorso<br /> dopo una istanza avanzata dai difensori su un difetto di<br /> procedura. “Speriamo di non avere ulteriori sorprese. Siamo<br /> fiduciosi che si possa dare giustizia a Niccolò’”, ha detto<br /> Luigi, padre della vittima. Il procedimento si svolge davanti ai<br /> giudici della prima corte d’assise della Capitale. Roma è<br /> competente in quanto si tratta di cittadino italiano ucciso<br /> all’estero. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.