This content is not available in your region

Concordia: Gabrielli, ci sono anche altri responsabili

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Disastro insegna che è possibile riscattarsi e fare sinergie
Disastro insegna che è possibile riscattarsi e fare sinergie

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ISOLA</span> <span class="caps">DEL</span> <span class="caps">GIGLIO</span> (<span class="caps">GROSSETO</span>), 13 <span class="caps">GEN</span> – Il disastro<br /> della Costa Concordia a 10 anni dalla tragedia “ci insegna che<br /> si possono fare degli errori tragici e anche sistemici, perché<br /> ritengo che c‘è un responsabile penale ma ci sono anche altri<br /> responsabili di questa tragedia. E ci insegna che è possibile<br /> riscattarsi, porre rimedio agli errori, e anche che laddove si<br /> realizzano corrette sinergie si possono conseguire cose<br /> straordinarie”. Così il sottosegretario alla presidenza del<br /> Consiglio Franco Gabrielli, ai tempi del naufragio a capo della<br /> Protezione civile e poi commissario per l’emergenza Concordia,<br /> parlando oggi all’Isola del Giglio (Grosseto), nel giorno in cui<br /> si commemorano le 32 vittime della tragedia avvenuta il 13<br /> gennaio 2012. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.