This content is not available in your region

Funerale nazista: diocesi Roma, episodio inaccettabile

Access to the comments Commenti
Di ANSA
'Nessuna autorizzazione dal parroco'
'Nessuna autorizzazione dal parroco'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 11 <span class="caps">GEN</span> – Il Vicariato di Roma “deplora con<br /> fermezza quanto accaduto ieri, davanti alla parrocchia di Santa<br /> Lucia, alla totale insaputa del parroco don Alessandro Zenobbi e<br /> di tutto il clero parrocchiale, al termine della celebrazione di<br /> un funerale”, quando sulla bara è stata messa una bandiera con<br /> la svastica nazista, “simbolo orrendo inconciliabile con il<br /> cristianesimo”. La diocesi di Roma parla di “strumentalizzazione<br /> ideologica grave, offensiva e inaccettabile” e conferma quanto<br /> detto dal parroco don Zenobbi: “Quanto si è verificato<br /> all’esterno della chiesa è avvenuto senza nessuna<br /> autorizzazione”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.