This content is not available in your region

Da domani torna inverno, piogge forti e neve in pianura

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Alta pressione sub-tropicale ha le ore contate
Alta pressione sub-tropicale ha le ore contate

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 04 <span class="caps">GEN</span> – Piogge forti e neve anche in pianura<br /> da domani, vigilia della Befana: l’alta pressione sub-tropicale<br /> ha le ore contate. Dal Nord Europa, infatti, una perturbazione<br /> via via più fredda caccerà l’area anticiclonica verso le sue<br /> terre d’origine. Stefano Ghetti, meteorologo del sito iLMeteo.it<br /> avvisa che in nottata la perturbazione farà il suo ingresso in<br /> Italia. Domani il fronte instabile, alimentato da fredde<br /> correnti in quota e sospinto da intensi venti di Libeccio e<br /> Scirocco, impatterà al Nord con precipitazioni diffuse dalla<br /> Lombardia verso il Nordest, risultando molto forti sul Friuli<br /> Venezia Giulia. In questo contesto la neve tornerà a cadere<br /> sulle Alpi a quote anche inferiori ai 600 metri, risultando<br /> inoltre abbondante sulle Dolomiti e sul Friuli. In nottata<br /> irromperà la Bora sul Triveneto e le precipitazioni si<br /> accentueranno ulteriormente, ma potranno assumere carattere<br /> nevoso anche sulle zone pianeggianti di Veneto, Friuli Venezia<br /> Giulia ed Emilia. La perturbazione transiterà pure al Centro<br /> colpendo soprattutto Toscana, Umbria e le zone interne del<br /> Lazio. I venti freddi dai quadranti settentrionali che<br /> irromperanno nel giorno dell’Epifania puliranno il cielo al<br /> Nord, porteranno un po’ di instabilità al Centro (spruzzate di<br /> neve sugli Appennini a 7-800 metri) e inizieranno a sporcare il<br /> cielo al Sud. Nei giorni successivi il freddo dilagherà un po’<br /> su tutta Italia, sia di giorno sia di notte con estese gelate<br /> notturne al Nord e sulle zone interne del Centro, mentre le<br /> precipitazioni si concentreranno sulle regioni meridionali.<br /> Nel dettaglio:<br /> Martedì 4. Al nord: cielo coperto, poi piogge sparse, forti in<br /> Liguria in serata. Al centro: coperto su Toscana, Umbria, Lazio,<br /> rare piogge. Al sud: cielo coperto in Campania, più sole<br /> altrove.<br /> Mercoledì 5. Al nord: peggiora con piogge diffuse dal Nordovest<br /> verso il Nordest, neve a bassa quota in nottata sul Nordest,<br /> fiocchi anche in pianura. Al centro: maltempo su Toscana,<br /> Umbria, Lazio. Al sud: asciutto e in gran parte soleggiato.<br /> Giovedì 6. Al nord: primissime ore di maltempo al Nordest con<br /> neve possibile in pianura, sole altrove. Al centro:<br /> precipitazioni a carattere sparso. Al sud: poche piogge<br /> Da venerdì sole al Centro-Nord, piogge al Sud. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.