This content is not available in your region

La bandiera (europea) della discordia: il governo francese la rimuove dall'Arc de Triomphe di Parigi

Access to the comments Commenti
Di Cristiano Tassinari  & Euronews World
La bandiera (europea) della discordia: il governo francese la rimuove dall'Arc de Triomphe di Parigi
Diritti d'autore  Ian Langsdon/MTI/MTVA   -  

Niente più bandiera dell'Unione europea, sotto l'Arco di Trionfo a Parigi.

Sventolava da venerdi scorso, per inaugurare la presidenza francese al consiglio dell'Ue, ma il governo del primo ministro Jean Castex l'ha fatta togliere domenica sera.

Con ogni probabilità, si è trattato di una decisione politica arrivata dall'Eliseo, direttamente dal presidente Emmanuel Macron, dopo le critiche di diversi esponenti della destra francese, tra cui i candidati alla presidenza Marine Le Pen, Éric Zemmour e Valerie Pécresse, quest'ultima in rappresentanza dei Repubblicani, in vista delle le elezioni presidenziali, il cui primo turno è in programma il 10 aprile.

"Una bella vittoria patriottica!

Marine Le Pen ha addirittura minacciato di rivolgersi al Consiglio di Stato.
Intanto su Twitter aveva scritto:
"Sono indignata che la bandiera francese sia stata sostituita dalla bandiera dell'Unione europea sotto l'Arco di Trionfo, sopra la tomba del milite ignoto. Questa provocazione offende coloro che hanno combattuto per la Francia. Mi rivolgo a Macron per ripristinare la nostra bandiera nazionale".

Poi ha festeggiato la "bella vittoria patriottica" con un altro tweet.

Segue il tweet dei giorni scorsi di Valérie Pécresse:
"Presiedere l'Europa sì, cancellare l'identità francese no! Chiedo solennemente a Emmanuel Macron di ripristinare la nostra bandiera tricolore accanto alla bandiera europea sotto l'Arco di Trionfo. Lo dobbiamo a tutti i nostri combattenti che hanno versato il loro sangue per questo".

Un altro candidato alle presidenziali, Jean-Luc Mélenchon, per "La France Insoumise" (estrema sinistra), si era spinto oltre:
"Promemoria: la bandiera europea e l'inno di Beethoven sono stati rimossi da Nicolas Sarkozy dal testo del trattato di Lisbona. I capricci macronisti disprezzano il significato dei simboli".

Con la Tour Eiffel e altre icone parigine, come la Cattedrale di Notre-Dame, tutte illuminate di blu-Europa con 12 stelle, l'Eliseo ha comunque smentito ufficialmente che la bandiera europea sia stata rimossa prima del previsto, ma a crederci sembrano davvero in pochi...