This content is not available in your region

La festa in giro per il mondo per un Capodanno verso la normalità

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Le celebrazioni per l'anno nuovo a Times Square, New York
Le celebrazioni per l'anno nuovo a Times Square, New York   -   Diritti d'autore  Craig Ruttle/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.   -  

Le strade desolate dello scorso anno in molte città sono un ricordo: ma il Capodanno appena trascorso resta comunque lontano dal potersi dire normale. In parecchie delle metropoli maggiormente colpite dalla nuova, esasperante ondata, i cittadini hanno dovuto brindare tra le mura domestiche, salutando dal balcone di casa anche l'arrivo di questo 2022.

Piazze quasi vuote

Fuochi d'artificio maestosi su una Piazza rossa deserta: così si è festeggiato l'anno nuovo a Mosca, in Russia, dove le consuete celebrazioni per l'anno nuovo sono state interdette al pubblico per via della travolgente impennata di casi covid.

Yorgos Karahalis/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
Atene, Grecia: spettacolo pirotecnico dalla collina dell'Acropoli, 1 gennaio 2022Yorgos Karahalis/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

Capodanno di restrizioni anche in Grecia, dove gli ateniesi hanno potuto consolarsi con il consueto spettacolo pirotecnico dalla collina dell'Acropoli.

E se i berlinesi hanno dovuto osservare a distanza i fuochi dalla porta di Branderburgo a Parigi lo spettacolo pirotecnico è stato sostituito con un gioco di luci sulla Tour Eiffel: l'Eliseo si è limitato a consigliare ai cittadini di evitare i grandi raduni, senza però vietarli. Gli Champs Elisées erano colmi di gente. 

Fiesta!

Festa grande a Madrid, dove circa 7.000 persone - comunque meno del solito - si sono radunate alla Puerta del Sol per dare il benvenuto al 2022 mangiando uva e bevendo vino.

Ben Hider/2022 Invision
Il neo sindaco di New York Eric Adams, con una foto della madre durante il giuramento a Times SquareBen Hider/2022 Invision

Erano in 15.000 - ben lontana come cifra dai classici 60.000 - a Times Square, a New York, per le celebrazioni. Bill de Blasio ha premuto il bottone per la discesa della gigantesca sfera di cristallo per l'ultima volta da sindaco della Grande Mela, lasciando il posto al suo successore Eric Adams che ha giurato dopo la mezzanotte. 

Decine di migliaia di presenze anche a Sydney, dove l'anno nuovo è stato salutato dal consueto, imponente sbarramento pirotecnico dalle banchine del porto

Festa grande anche a Taiwan, dove una folla oceanica ha scandito il conto alla rovescia al grattacielo 101 di Taipei; mentre a Bangkok il cielo è stato illuminato da fuochi d'artificio ecologici, fatti di riso tailandese

E a Dubai, come sempre, si è deciso di fare le cose in grande, con una coreografia mozzafiato di luci e fuochi pirotecnici partita dal Burj Khalifa la torre più alta del mondo.