This content is not available in your region

Russia: la corsa di Babbo Natale e il tuffo nel lago ghiacciato

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Russia: la corsa di Babbo Natale e il tuffo nel lago ghiacciato
Diritti d'autore  Dmitri Lovetsky/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved   -  

Vestiti da Nonno Gelo, l’equivalente russo di Babbo Natale, in centinaia hanno partecipato a una gara nella cornice della piazza dell’Ermitage a San Pietroburgo. Correndo, camminando e ballando chi per 2 chilometri e mezzo e chi per cinque. A causa delle restrizioni dovute alla pandemia, il tradizionale evento all’aperto è stato l’unico evento pubblico in vista del nuovo anno. Entusiasti I partecipanti e noncuranti del freddo. "È incredibile! Anche se fuori fa freddo, qui è tutto in fiamme!", dice uno di loro.

Anche quest’anno un gruppo di coraggiosi nuotatori ha fatto il classico "tuffo" di buon auspicio in attesa del nuovo anno in arrivo, sfidando le gelide acque siberiane. Dopo aver corso per le strade di Novosibìrsk, in venti si sono immersi in una "vasca di ghiaccio" scavata in un lago locale. Tutti di buon umore, hanno lodato i benefici dei bagni gelidi. "Nuoto con piacere, sarei venuta qui ogni giorno se solo ci fosse stato un buco nel ghiaccio - racconta una nuotatrice - _È così bello che diventi dipendente. Se lo provi solo una volta, sarà difficile farne a meno_”.