This content is not available in your region

Papa Francesco rientra a Roma, concluso il 35esimo viaggio apostolico

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Papa Francesco rientra a Roma, concluso il 35esimo viaggio apostolico
Diritti d'autore  Louisa Gouliamaki/AFP or licensors   -  

Ultimo giorno in Grecia per Papa Francesco, che conclude una storica visita di tre giorni caratterizzata dai suoi appelli per una migliore integrazione dei migranti in Europa.

Dopo l'incontro con i giovani in una scuola cattolica, il Papa ha concluso il suo 35esimo viaggio apostolico per rientrare a Roma.

Al campo di Mavrovouni, in riva al mare, tra i prefabbricati bianchi delle Nazioni Unite e transenne improvvisate ma non necessarie, i profughi accolgono composti la benedizione del Pontefice.

Nel 2016, il Papa aveva già visitato un campo di migranti a Lesbo, quello di Moria, quando l'isola era la principale porta d'ingresso per i migranti in Europa, portando con sé al rientro 12 profughi siriani.

Yorgos Karahalis/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoYorgos Karahalis/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

**Bergoglio **ha condannato fermamente lo scarica barile sulle questioni legate ai fenomeni migratori. Un concetto netto e mirato quello espresso dal pontefice che è tornato per la seconda volta in pochi mesi nell’isola di Lesbo per incontrare i rifugiati bloccati nei campi profughi e per ribadire che la costruzione di barriere non è la soluzione al problema.

"Non si voltino le spalle alla realtà - ha ribadito il Papa - finisca il continuo rimbalzo di responsabilità, non si deleghi sempre ad altri la questione migratoria, come se a nessuno importasse e fosse solo un inutile peso che qualcuno è costretto a sobbarcarsi".

"L'arrivo del Papa è una benedizione per noi - dice una donna - abbiamo molti problemi qui, come rifugiati. molte sofferenze. Io sono vulnerabile, non ho documenti, sono qui con la mia famiglia. Siamo abbandonati".