Operai morti nel Milanese, 4 indagati per accertamenti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Tra amministratori e legali rappresentanti di 2 aziende
Tra amministratori e legali rappresentanti di 2 aziende

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 30 <span class="caps">SET</span> – Quattro persone, tra legali<br /> rappresentanti e amministratori delle aziende Sol e<br /> Autotrasporti Pe’ di Costa Volpino (Bergamo), sono state<br /> iscritte nel registro degli indagati per l’ipotesi di omicidio<br /> colposo in relazione alle morti di Emanuele Zanin e Jagdeep<br /> Singh operai deceduti due giorni fa a Pieve Emanuele (Milano)<br /> per una fuoriuscita di azoto mentre si apprestavano a caricare<br /> una cisterna di azoto liquido usato nei laboratori<br /> dell’università Humanitas. Le iscrizioni sono atti di garanzia<br /> per procedere con gli accertamenti tecnici irripetibili e con<br /> l’autopsia nelle indagini dei pm milanesi. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.