Mottarone: riesame Torino, udienza aggiornata a domani

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Procura Verbania ha presentato nuovi atti di indagine
Procura Verbania ha presentato nuovi atti di indagine

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TORINO</span>, 28 <span class="caps">SET</span> – È stata aggiornata a domani dal<br /> Tribunale del riesame di Torino la discussione dell’appello<br /> della procura di Verbania sulla posizione di due degli indagati<br /> nell’inchiesta sulla sciagura della funivia del Mottarone, nella<br /> quale, il 23 maggio scorso, morirono 14 persone. L’iniziativa,<br /> secondo quanto si è appreso, permetterà alle difese di esaminare<br /> una parte del nuovo materiale depositato dal procuratore capo<br /> Olimpia Bossi. Nuovi elementi sono stati infatti presentati dalla Procura di<br /> Verbania a sostegno della richiesta di riconoscere gravi indizi<br /> di colpevolezza, nella sciagura del Mottarone, a carico del<br /> gestore dell’impianto, Luigi Nerini, e del direttore di<br /> esercizio Emilio Perocchio. Lo si è appreso a Palazzo di<br /> Giustizia di Torino dove è cominciata, al Tribunale del riesame,<br /> la discussione del ricorso presentato dal procuratore capo<br /> Olimpia Bossi contro la scarcerazione dei due indagati disposta<br /> dal Gip Donatella Banci Buonamici, il 29 maggio. Il materiale,<br /> depositato venerdì, è formato da una serie di testimonianze<br /> acquisite dagli inquirenti nell’estate. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.