This content is not available in your region

Criminalità: Giannini a Foggia, siamo servitori dello Stato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Rito per caduti in servizio, "testimonianza impegno quotidiano"
Rito per caduti in servizio, "testimonianza impegno quotidiano"

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">FOGGIA</span>, 27 <span class="caps">SET</span> – “Oggi si celebra un rito<br /> importante, voler mantenere il ricordo e la testimonianza di un<br /> impegno di tutti i giorni fatto da tutti gli appartenenti alle<br /> Forze dell’Ordine”. Lo ha detto a Foggia il capo della Polizia,<br /> Lamberto Giannini, che in mattinata ha partecipato<br /> all’inaugurazione di una stele dedicata ai caduti della Polizia<br /> di Stato e all’intitolazione del piazzale della Questura agli<br /> agenti deceduti in servizio. “I caduti – ha aggiunto – sono la<br /> carne viva della Polizia. Ci danno la forza di proseguire il<br /> nostro lavoro. Siamo tutti servitori dello Stato pronti al<br /> sacrificio”. Il capo della Polizia ha presenziato anche all’intitolazione<br /> della nuova “sala crisi” multimediale destinata alla gestione di<br /> situazioni emergenziali e di rilievo, alla memoria delle Guardie<br /> di Pubblica sicurezza Nicola Fumarulo e Antonio Gentile, morti<br /> nel 1956 nell’adempimento del proprio dovere. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.