This content is not available in your region

Parolin all'Onu, nuovi diritti spesso imposti senza consenso

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Fondamentali il diritto alla vita e alla libertà di espressione
Fondamentali il diritto alla vita e alla libertà di espressione

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CITTA</span> <span class="caps">DEL</span> <span class="caps">VATICANO</span>, 26 <span class="caps">SET</span> – Ci sono “nuove<br /> interpretazioni dei diritti umani” e “in molti casi, i ‘nuovi<br /> diritti’ non solo contraddicono i valori che dovrebbero<br /> sostenere, ma vengono imposti nonostante l’assenza di consenso<br /> internazionale”. Lo ha detto il card. Pietro Parolin, Segretario<br /> di Stato vaticano, in un videomessaggio all’Assemblea generale<br /> dell’Onu. “Le nuove interpretazioni parziali diventano tristemente il<br /> punto di riferimento ideologico di un progresso spurio”<br /> generando divisioni. In questo modo si toglie forza alla<br /> protezione dei diritti umani fondamentali: “il diritto alla<br /> vita, alla libertà di pensiero, coscienza e religione, e alla<br /> libertà di opinione ed espressione”, ha sottolineato Parolin.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.