This content is not available in your region

Eitan: zio, mia moglie Aya è già in Israele

Access to the comments Commenti
Di ANSA
E' probabile che sia partita già ieri sera
E' probabile che sia partita già ieri sera

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PAVIA</span>, 19 <span class="caps">SET</span> – “Vi confermo che mia moglie Aya è<br /> già in Israele”: è quanto ha detto Or Nirko, zio paterno di<br /> Eitan, unico sopravvissuto nella strage del Mottarone, in un<br /> messaggio inviato ai giornalisti che sono davanti alla sua<br /> abitazione a Travacò Siccomario, in provincia di Pavia. E’<br /> probabile che Aya sia partita già ieri sera per Israele. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.