Green pass: chat no vax, oggi saremo milioni in piazza

Access to the comments Commenti
Di ANSA
'Niente interviste con le testate che lavorano per il sistema'
'Niente interviste con le testate che lavorano per il sistema'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 18 <span class="caps">SET</span> – “Ricordate: niente interviste per i<br /> leccac… dei canali di manipolazione”. È piuttosto chiaro<br /> l’invito a non parlare con i media, rivolto dai gestori del<br /> canale Telegram ‘Basta Dittatura!’ a chi andrà a manifestare<br /> (“milioni di persone”, secondo l’amministratore della chat) oggi<br /> alle 18 in piazza contro i vaccini anti-Covid e il Green pass. La chat, diventata un punto di riferimento social per i no<br /> vax, da settimane promuove mobilitazioni ogni sabato elencando<br /> punti di ritrovo in 120 città italiane, in diverse delle quali,<br /> fra l’altro, oggi sono previsti anche comizi elettorali.<br /> L’anonimo amministratore del canale Telegram raccomanda una<br /> serie di regole nei rapporti con la stampa, invitando a non<br /> rilasciare interviste “alle testate che lavorano per il<br /> sistema”, a lasciare “che facciano riprese video e dirette delle<br /> proteste”. E, aggiunge, “se vedete che impostano la solita<br /> intervista-teatrino con qualche soggetto ridicolo per<br /> delegittimare tutta la piazza, invitateli vivacemente ad<br /> allontanarsi (in modo non-violento, non dategli il pretesto di<br /> fare le vittime)”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.