Disposto Daspo di 5 anni per leader romano di Forza Nuova

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Divieto di accesso a manifestazioni sportive
Divieto di accesso a manifestazioni sportive

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 13 <span class="caps">SET</span> – Notificato oggi il provvedimento<br /> Daspo “Fuori contesto”, misura di prevenzione adottata dal<br /> Questore di Roma, nei confronti di Giuliano Catellino, storico<br /> leader dell’estrema destra romana e di Forza Nuova. Disposto il<br /> divieto di accesso alle manifestazioni sportive per la durata di<br /> 5 anni con la prescrizione “di presentazione all’Ufficio di<br /> Polizia competente in occasione delle partite della Roma per due<br /> volte nel corso di ogni incontro”. “Gli accertamenti svolti dagli agenti della Divisione Polizia<br /> Anticrimine – spiega una nota della polizia -, sulla base<br /> dell’attività d’indagine svolta dalla Digos capitolina, sono<br /> iniziati subito dopo le manifestazioni di protesta, in alcuni<br /> casi non autorizzate, organizzate per contestare i recenti<br /> provvedimenti governativi varati per contrastare la diffusione<br /> dei contagi da covid-19, con particolare riferimento<br /> all’introduzione dell’uso del Green pass”. Castellino,<br /> nonostante fosse sottoposto alla sorveglianza speciale con<br /> obbligo di soggiorno, con la prescrizione di non partecipare<br /> alle manifestazioni pubbliche senza l’autorizzazione, ha preso<br /> parte alle manifestazioni organizzate a Roma, in piazza del<br /> Popolo, il 24 luglio, il 14 e 28 agosto. In particolare nel<br /> corso dell’iniziativa del 28 agosto il leader di Forza Nuova,<br /> “nel fronteggiare i reparti schierati in assetto antisommossa,<br /> posti a protezione di Via del Corso, con l’obiettivo di sfondare<br /> lo sbarramento e raggiungere le sedi del Parlamento e del<br /> Governo italiano, ha incitato con veemenza i manifestanti ed è<br /> venuto a contatto fisico con gli operatori di polizia,<br /> reiterando nei loro confronti le offese e le violenze, così come<br /> aveva fatto in precedenza”, si afferma in una nota. Per questa<br /> vicenda Castellino, unitamente ad altri soggetti, è stato<br /> denunciato dalla Polizia di Stato alla Procura di Roma. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.