11/9: Venezia ricorda con corteo acqueo in Canal Grande

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Una decina di imbarcazioni 'contro ogni fondamentalismo'
Una decina di imbarcazioni 'contro ogni fondamentalismo'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">VENEZIA</span>, 11 <span class="caps">SET</span> – Anche quest’anno Venezia ha voluto<br /> ricordare la tragedia dell’11 settembre alle Torri Gemelle di<br /> New York con il tradizionale corteo acqueo lungo il Canal<br /> Grande. Il corteo, organizzato dall’U.S. Remiera Francescana e<br /> dall’Associazione Cavalieri di San Marco, con la collaborazione<br /> e la partecipazione dei Vigili del Fuoco, di Vittorio Orio e di<br /> Giovanni Fracassi, costituito da una decina di imbarcazioni, è<br /> partito da piazzale Roma per raggiungere il Bacino di San Marco.<br /> Presente, in rappresentanza della Città, l’assessore comunale<br /> alla Promozione del Territorio, Paola Mar. La manifestazione, hanno ricordato gli organizzatori, non<br /> vuole solo essere il ricordo di una giornata di lutto per tutto<br /> il mondo, la cui ferita è ancora recente, ma un preciso<br /> messaggio rivolto in particolare ai più giovani, che in quegli<br /> anni erano fanciulli o non erano ancora nati e che oggi sono<br /> maggiorenni e si preparano a essere i protagonisti del domani,<br /> affinché ogni fondamentalismo, di qualunque natura esso sia, non<br /> trovi comprensione e attrazione. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.