This content is not available in your region

Tenta andare a concerto con Green pass non suo, denunciata

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Procura Ascoli Piceno, accuse falso in atto pubblico e peculato
Procura Ascoli Piceno, accuse falso in atto pubblico e peculato

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ASSISI</span> (<span class="caps">PERUGIA</span>), 01 <span class="caps">SET</span> – Ha cercato di accedere a<br /> un concerto che si è tenuto a Santa Maria degli Angeli mostrando<br /> agli addetti alla vigilanza il Green pass risultato però di<br /> un’altra persona: per questo una donna è stata denunciata a<br /> piede libero dalla polizia. Sostituzione di persona il reato<br /> ipotizzato a suo carico nel corso dell’intervento del personale<br /> del commissariato di Assisi. Secondo la ricostruzione fornita dalla polizia la donna si è<br /> presentata al pre-varco per chiedere informazioni in quanto<br /> sprovvista di una certificazione valida ed è stata invitata a<br /> ritornare solo dopo aver acquisito almeno l’attestazione<br /> negativa di un tampone. E’ quindi tornata al termine delle<br /> attività di pre-filtraggio, a concerto quasi iniziato,<br /> raggiungendo il varco di accesso alla platea e mostrando sul suo<br /> telefono il bar code relativo al Green pass all’addetto alla<br /> sicurezza, munito di dispositivo per il controllo della<br /> veridicità della certificazione. Intanto gli agenti di polizia<br /> che avevano riconosciuto la donna, hanno deciso di condurre<br /> accertamenti sulla corrispondenza della certificazione esibita<br /> all’identità. E’ quindi emerso – riferisce sempre la polizia – che la certificazione verde era sì valida ma attribuibile ad<br /> altra persona. Di qui la denuncia della donna. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.