This content is not available in your region

In Russia per pagare ci metti la faccia. Ecco come

Access to the comments Commenti
Di redazione italiana
Supermercato russo
Supermercato russo   -   Diritti d'autore  Alexander Zemlianichenko/AP   -  

Il gruppo russo X5, il principale gruppo alimentare del paese, ha lanciato  un sistema di pagamento con riconoscimento facciale.  

 Il gruppo, proprietario dei minimarket Pyaterochka e della catena di supermercati Perekrestok, ha unito le forze con il sistema di pagamento Visa e del gigante statale russo Sberbank che sta cercando di diventare un'azienda It.

Il servizio è stato lanciato in 52 supermercati Perekrestok e si espanderà fino a un totale di 150 entro la fine del mese, ha precisato van Melnik, direttore dell'innovazione di X5, aggiungendo che il sistema sarà disponibile anche in 30 negozi Pyaterochka entro la fine di aprile.

 Non mancano dubbi e critiche per tutela della privacy e della sicurezza.