This content is not available in your region

Iran, dopo la laurea due donne scelgono di diventare meccanico e riparare automobili

Access to the comments Commenti
Di Redazione iraniana
Iran, dopo la laurea due donne scelgono di diventare meccanico e riparare automobili
Diritti d'autore  Niloofar Farahmand e Kiana Yarahmadi, ex studentesse che lavorano all'Esteghlal Garage dell'ovest di Tehran   -  

Due studentesse di Tehran sono diventate un modello da seguire per molte ragazze iraniane per la loro coraggiosa scelta lavorativa: dopo la laurea, hanno deciso di diventare meccanico e lavorano ora in un'officina.

La storia di Kiana Yarahmadi e Niloufar Farahmand, 29 anni, è diventata virale in Iran. Le due amiche sono laureate rispettivamente in legge e disegno grafico ma hanno scelto di prendere in mano cacciavite, morse, pinze e martello e darsi alla riparazione di automobili.

Da sei mesi lavorano all'Esteghlal Garage, nella parte ovest della capitale iraniana.

"All'inizio ho visto che erano donne e ho esitato [ad assumerle]. Poi il loro entusiasmo mi ha incoraggiato e ho deciso di accettare", afferma il capo officina, Ali Hamayouni, intervistato da Euronews.

"Ho sempre amato provare cose diverse e lavorare in differenti settori così da poter trovare la mia passione e lavorare in quell'ambito", dice Niloofar. "Abbiamo ricevuto molti messaggi da parte di donne interessate a lavorare come noi come meccaniche".

"Ha iniziato Niloofar e ha dato il coraggio anche a me per poter lavorare qui", aggiunge l'amica, Kiana. "Chiaramente non abbiamo la stessa forza degli uomini, ma sono gentiluomini e ci aiutano. In questo ambiente serve lavoro di squadra".