Scoppio in azienda chimica, due feriti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Scoppio in azienda chimica, due feriti
Operai ustionati portati in ospedale, non sono gravi

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">REGGIO</span> <span class="caps">EMILIA</span>, 31 <span class="caps">AGO</span> – Uno scoppio seguito da una<br /> vampata di fuoco ha ferito, in modo non grave due lavoratori<br /> all’interno di un’azienda chimica di Reggio Emilia. Erano circa<br /> le 15 quando i due stavano lavorando per una piccola bonifica<br /> nel cortile esterno della Rai Chem srl, azienda – situata<br /> nell’area industriale Villaggio Crostolo, in via Gasparini,<br /> nella periferia reggiana – che produce catalizzatori per<br /> autoveicoli. All’improvviso all’interno di un setaccio abbandonato da<br /> tempo si è avviata la reazione chimica di una sostanza<br /> infiammabile, perossido di benzoile. Scoppio e le fiamme hanno<br /> provocato ustioni lievi sulla parte destra del volto e in parte<br /> sul braccio di un romeno di 30 anni, poi ha colpito un 30enne<br /> connazionale e coetaneo, che stava transitando col muletto. Sono<br /> intervenute immediatamente due ambulanze che hanno poi<br /> trasportato all’ospedale di Reggio i feriti. Sono arrivati anche<br /> i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la zona ed<br /> eliminato ogni traccia di sostanza chimica.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.