This content is not available in your region

Violenza Rimini, verso revoca soggiorno

Access to the comments Commenti
Di ANSA

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">RIMINI</span>, 30 <span class="caps">AGO</span> – La questura di Roma ha attivato la<br /> procedura per revocare il permesso di soggiorno al cittadino del<br /> Bangladesh accusato di violenza sessuale nei confronti di una<br /> giovane turista danese, a Rimini. L’episodio denunciato dalla donna risale alla notte tra<br /> domenica e lunedì. L’indirizzo romano al quale lo straniero è<br /> domiciliato risulta falso e sono in corso accertamenti sul suo<br /> presunto datore di lavoro, un connazionale. La revoca del<br /> permesso di soggiorno sarà notificata in carcere. La questura di<br /> Rimini procederà poi con la notifica dell’espulsione che sarà<br /> seguita dal rimpatrio, una volta ultimato l’iter giudiziario.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.