This content is not available in your region

Due adolescenti picchiati perché gay

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Due adolescenti picchiati perché gay
Erano seduti sulla panchina in una villa, indaga la polizia

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PALERMO</span>, 30 <span class="caps">AGO</span> – Due ragazzini di 15 e 16 anni sono<br /> stati aggrediti a Palermo, mentre chiacchieravano su una<br /> panchina di Villa Giulia, perché gay. Lo scrive il Giornale di<br /> Sicilia. Chiamata la polizia, uno dei due giovani ricorda oggi che era<br /> seduto col suo ragazzo “quando gli aggressori, dal nulla, si<br /> sono avvicinati, provocandoci. Io ho detto al mio ragazzo di<br /> ignorali, pensando che se ne andassero. Invece si sono<br /> avvicinati aggredendoci fisicamente. A me hanno sferrato un<br /> pugno in bocca e uno in faccia e un colpo di casco in testa; a<br /> lui un pugno nella faccia. Abbiamo contattato la polizia<br /> consegnato il numero di targa del mezzo di uno degli aggressori.<br /> I sanitari del 118 ci hanno portato all’ospedale Buccheri La<br /> Ferla alle 19, e siamo usciti a mezzanotte”. “Queste persone – conclude – non devono passarla liscia.<br /> Ognuno ha diritto alla propria vita e nessuno può permettersi di<br /> calpestare gli altri”.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.