Radio:nuova indagine su trapianto Abidal

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Radio:nuova indagine su trapianto Abidal
Sospetto traffico d'organi, nel mirino ex n.1 Barca e giocatore

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 29 <span class="caps">AGO</span> – Un magistrato di Barcellona sarebbe<br /> intenzionato a riaprire l’inchiesta per presunti reati commessi<br /> per il trapianto di fegato subito nel 2012 dall’allora giocatore<br /> blaugrana Eric Abidal, malato di cancro. Secondo fonti riportate<br /> da Radio Cadena <span class="caps">SER</span>, il giudice potrebbe coinvolgere<br /> nell’indagine, oltre ad Abidal, l’ex presidente del Barcellona<br /> Sandro Rosell e l’Avvocatura dello Stato in rappresentanza della<br /> Organizzazione nazionale trapianti (Ont) per presunti crimini di<br /> traffico di organi e false certificazioni. Solo lo scorso la<br /> giustizia spagnola aveva reso noto di aver archiviato<br /> l’inchiesta, dopo alcuni accertamenti, su un “acquisto illegale”<br /> di un fegato per il calciatore francese. Ufficialmente era stato<br /> il cugino a fare da donatore per Abidal, ma questa versione<br /> sarebbe stata messa in dubbio da sviluppi recenti.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.