Napoli, Ussi condanna risse social

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Napoli, Ussi condanna risse social
Organismo interviene dopo offese giornalista a De Laurentiis

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">NAPOLI</span>, 29 <span class="caps">AGO</span> – L’Ussi Campania-Gruppo ‘Felice<br /> Scandone’ prende atto “della piega sempre più inqualificabile<br /> che stanno prendendo le reiterate dispute a colpi di post sui<br /> social tra una parte della stampa e la Società Calcio Napoli e<br /> tra esponenti stessi della nostra categoria”. Nei giorni scorsi,<br /> “un collega ha pubblicato alcuni interventi sulla propria pagina<br /> Facebook nei quali (…)ha rivolto frasi ingiuriose nei<br /> confronti del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis e<br /> della Società che presiede. L’Ussi Campania “(…)assume oggi<br /> una posizione critica nei confronti di questo giornalista il<br /> quale è andato oltre ogni limite, usando espressioni oltraggiose<br /> nei confronti di un personaggio del mondo del calcio con il<br /> quale l’Ussi è più volte in passato venuta in contrasto. I<br /> giornalisti che non condividono le prese di posizione o i<br /> comportamenti del presidente De Laurentiis hanno la facoltà di<br /> esprimere liberamente le loro ragioni, ma nei limiti<br /> dell’educazione e del rispetto”.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.