Strootman: "Roma? Era tempo di andare"

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Strootman: "Roma? Era tempo di andare"
'Qui è grande sfida, per me Rudi Garcia è una persona speciale'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MARSIGLIA</span>, 28 <span class="caps">AGO</span> – “Nzonzi? La Roma ha preso tanti<br /> giocatori, è normale in un grande club. Per me era tempo di<br /> andare oltre dopo 5 anni, era tempo di fare il prossimo passo.<br /> E’ un grande sfida, andare in un’altra grande società, in un<br /> altro Paese”. Queste le prime parole di Kevin Strootman da<br /> giocatore del Marsiglia, dette nella conferenza stampa di<br /> presentazione di oggi. “Ho parlato con Benatia che mi ha detto<br /> solo cose positive – ha detto l’olandese -. Non vedo l’ora di<br /> incontrare i miei compagni e aiutarli a raggiungere gli<br /> obiettivi. La trattativa? Fin dai primi contatti è stata<br /> positiva. I colloqui sono iniziati non molto tempo fa, ma è<br /> andato tutto bene. Ho davvero avuto subito un buon feeling con<br /> la società”. Ritiene che la sua valutazione, 25 milioni di euro<br /> più tre di bonus sia stata corretta? “Ogni giocatore ha un suo<br /> valore per essere ceduto – è stata la risposta -. A Roma sono<br /> stati 5 anni buoni. Fondamentale è stato il ruolo di Garcia:<br /> Rudi è una persona speciale, è importante per me, mi ha portato<br /> a Roma”.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.