This content is not available in your region

Giudice B: 3 turni a Gastaldello e Greco

Access to the comments Commenti
Di ANSA

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 28 <span class="caps">AGO</span> – Il giudice sportivo della Lega di Serie<br /> B ha usato il pugno duro nei confronti di Daniele Gastaldello<br /> del Brescia, infliggendogli tre giornate di squalifica. Il<br /> giocatore, “al 24’ st, con il pallone non a distanza di gioco e<br /> in reazione a un fallo subito, ha colpito con un pugno al viso<br /> un calciatore del Perugia”. Anche Leandro Greco della Cremonese<br /> è stato fermato per tre turni, dopo “avere, al 7’ st, colpito<br /> con una violenta manata al volto un calciatore del Pescara”.<br /> Golemic (Crotone) e Marras (Pescara), invece, sono stati fermati<br /> per una partita. L’allenatore del Foggia, Gianluca Grassadonia,<br /> è stato squalificato per una giornata e multato di 3 mila euro<br /> “per avere, al 34’ st, contestato platealmente l’operato<br /> arbitrale, uscendo dall’area tecnica e urlando all’indirizzo del<br /> direttore di gara espressioni irriguardose; inoltre, all’atto<br /> dell’allontanamento, assumeva un atteggiamento minaccioso nei<br /> confronti del IV Ufficiale, al quale indirizzava espressioni<br /> irriguardose”. Stefano Colantuono è stato diffidato.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.