This content is not available in your region

Vandali in chiesa Ischia,scatta 'taglia'

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Vandali in chiesa Ischia,scatta 'taglia'
500 euro e garantito 'anonimato', anche contro abbandono rifiuti

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ISCHIA</span> (<span class="caps">NAPOLI</span>), 27 <span class="caps">AGO</span> – Una “taglia di 500 euro” a<br /> chi “fornirà prove atte ad individuare i responsabili” con la<br /> dovuta garanzia che “il nome del ‘collaboratore’ non verrà reso<br /> noto”. E’ quanto promesso dal rieletto sindaco di Forio d’Ischia<br /> (Napoli), Francesco Del Deo, dopo l’ennesimo scempio sulla<br /> chiesa del Soccorso (<span class="caps">XIV</span> secolo), avvenuto nello scorso weekend,<br /> vandalizzata con murales e disegni. Un “far west” che il sindaco ha deciso di controbattere con<br /> gli stessi sistemi che adottavano gli sceriffi: le taglie. “La<br /> chiesa del Soccorso è spesso presa di mira da veri e propri<br /> vandali di ogni età che la imbrattano con murales e disegni – commenta il primo cittadino in una nota – e ciò che è avvenuto<br /> nei giorni scorsi è, decisamente, da condannare”. E così ha preso la decisione di consegnare una “taglia di 500<br /> euro” a chi “fornirà prove atte ad individuare i responsabili di<br /> tali scempi, ivi compresi l’abbandono di rifiuti ingombranti sul<br /> territorio foriano”.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.