This content is not available in your region

Igor, 'bipolare e delirio messianico'

Access to the comments Commenti
Di ANSA

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BOLOGNA</span>, 27 <span class="caps">AGO</span> – Una personalità con disturbo<br /> bipolare, paranoide e dissociativo. E’ questo il quadro psichico<br /> di Norbert Feher, detenuto da metà dicembre nel carcere di<br /> Zuera, Saragozza, secondo il rapporto degli psichiatri che lo<br /> hanno visitato su ordine del giudice spagnolo. Nel Paese iberico<br /> il killer conosciuto anche come Igor il russo è detenuto per gli<br /> omicidi di due agenti della Guardia Civil e di un allevatore,<br /> mentre in Italia era ricercato per aver assassinato due persone<br /> ad aprile 2017. Nel rapporto, secondo quanto riportano media spagnoli, si<br /> parla di “delirio messianico in un contesto di disinibizione,<br /> con disforia cronica e sfiducia di tutte le persone”. Igor<br /> osservano gli specialisti, non avrebbe alcuna consapevolezza<br /> della propria situazione e rifiuta qualsiasi trattamento.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.