Turismo con 104, licenziato da Usl umbra

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Turismo con 104, licenziato da Usl umbra
Provvedimento disciplinare, foto viaggi anche su Facebook

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TODI</span> (<span class="caps">PERUGIA</span>), 25 <span class="caps">AGO</span> – Licenziato senza preavviso<br /> un dipendente della Usl Umbria 1 che era in servizio a Todi in<br /> seguito a un procedimento disciplinare avviato a suo carico per<br /> avere utilizzato i permessi retribuiti previsti dalla legge 104<br /> (destinati a chi assiste congiunti con gravi forme di<br /> disabilità) per viaggi turistici all’estero dei quali aveva<br /> pubblicato le foto sul suo profilo Facebook. Episodi finiti<br /> circa due anni fa al centro di un’indagine della guardia di<br /> finanza. In base agli accertamenti delle fiamme gialle, la direzione<br /> generale dell’Usl, guidata da Andrea Casciari, ha avviato un<br /> procedimento disciplinare a carico del dipendente. Questo si è<br /> concluso – in base a quanto si è appreso – con l’applicazione<br /> della sanzione massima prevista, il licenziamento senza<br /> preavviso del dipendente. Deciso per “l’utilizzo ripetuto” dei<br /> permessi della Legge 104 per i viaggi nelle principali capitali<br /> europee. Una decina quelli contestati, documentati anche da foto<br /> sul profilo Fb dell’uomo.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.