Giampaolo, Samp soffriva le trasferte

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Giampaolo, Samp soffriva le trasferte
Tecnico blucerchiato, 'ho deciso di cambiare qualcosa'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">GENOVA</span>, 25 <span class="caps">AGO</span> – “Ho sempre sensazioni piacevoli prima<br /> del debutto, è una gioia che si ripete con la volontà di<br /> costruire qualcosa di nuovo”. Così Marco Giampaolo alla vigilia<br /> della sfida all’Udinese. Sarà debutto in campionato per la Samp<br /> a causa del match non disputato la settimana scorsa con la<br /> Fiorentina per la tragedia del crollo di ponte Morandi. “Era<br /> giusto così. Nel rispetto delle vittime, delle famiglie e della<br /> città. Ma ora bisogna smettere di compiangere Genova, va<br /> incoraggiata”, dice il tecnico. La Samp dovrà rinunciare<br /> all’infortunato Praet e allo squalificato Caprari, così<br /> Giampaolo affida il centrocampo a Barreto, affiancato da Linetty<br /> e Jankto, mentre le punte saranno Quagliarella e Kownacki. C‘è<br /> voglia di cancellare il 4-0 dello scorso campionato: “Ogni<br /> campionato è diverso – dice Giampaolo – fare paragoni è<br /> sbagliato. Faticavamo fuori casa con le medio-piccole, mentre in<br /> casa siamo stati capaci di vincere contro formazioni titolate.<br /> Quest’anno abbiamo cambiato qualcosa, siamo pronti”, afferma<br /> Giampaolo.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.